Translate

giovedì 25 ottobre 2012

“THE RETURN OF SEXY” TOO FACED

La storia


Ieri mattina mentre ero a lavoro, ho saputo mi era stato recapitato un misterioso pacchetto e ho subito cominciato a fantasticare su cosa potesse contenere, ma qualcosa mi diceva che poteva trattarsi di una sola cosa…
Ma partiamo dal principio:
domenica pomeriggio accendo il pc e nella posta di Facebook trovo un messaggio della dolcissima Erika del portale Beautydea che mi comunica una notizia strepitosa °__°
Ho vinto la FAMIGERATA palette della TOO FACED “THE RETURN OF SEXY”, il mio cuore è impazzito di gioia!!

Aspettavo l’arrivo di questa meraviglia per la settimana prossima, invece, a sorpresa ieri mattina era già qui ed io non c’ero,così ho aspettato tutta la giornata per poterla vedere..
Arrivo a casa e il mio pacchetto è sul mio letto tra le grinfie del mio gatto °__° (Bhè, la cosa non mi stupisce, essendo entrata nel suo territorio una cosa nuova, non poteva che ispezionarla..), comunque apro con particolare cura il mio pacchetto che è avvolto in carta rosa profumata, dentro c’è la palette e un carinissimo biglietto (che cosa dolce, l’ho apprezzato tantissimoooooooo!!).
Ieri sera ho soltanto presentato la mia nuova palette alle mie sorelle ( mi hanno già richiesto un make up per sabato sera!), le ho solo dato un’occhiata perchè di lei sapevo già molto, dopodiché sono crollata nel mio letto.

Stamattina il mio primo pensiero è stato rivolto a lei, così ho deciso di fare un primo make up così per prova e mi sono lanciata su colori un po’ più insoliti per me, dal momento che in settimana faccio trucchi un po’ standard e adatti al giorno.

Primissime impressioni:
Gli  ombretti hanno una texture molto particolare a metà tra il cremoso-mousse- polvere ( non è semplice da spiegare) e un effetto ultrashimmer , alcuni di essi contengono anche glitter,  per questo motivo come per la Naked della Urban decay, che ho già da un bel po’, ho applicato il primo ombretto con un applicatore in spugnetta ma non mi sono trovata molto bene, difatti sono passata subito ai pennelli e così è molto molto meglio. Mentre mi truccato ho notato un fatto insolito: non si è verificato quel fastidiossimo fall out che certi ombretti glitterati provocano °__°
Ho provato anche il primer in dotazione sul quale non mi esprimo, perché devo valutare bene la durata e tanti altri fattori (son pignola in fatto di primer :p) e la matita nera o meglio “La Signora Matita Nera”: FANTASTICA!! E’ morbidissima, scivola sull’occhio che è una meraviglia, si sfuma bene se si interviene in tempo utile ed soprattutto è waterproof. Tra l’altro io l’ho applicata anche sotto la rima superiore delle ciglia perché odio il bianco tra le ciglia ed perfetta, NON SBAVA e non mi ha dato alcun fastidio (porto lenti a contatto).
Stasera quando sono tornata ho controllato il mio make up ed era ancora quasi perfetto (qui al sud fa ancora tanto caldo), ovvero gli ombretti più chiari avevano perso un po’ di intensità lasciando intravedere la loro scia luminosa mentre quello scuro era ancora ben visibile. La matita applicata a mo di eyeliner era praticamente intatta e non mi ha lasciato né aloni sopra la palpebra e né al di sotto di essa (oggi non ero un panda evvai!).
Ad ogni modo la palette mi piace tantissimo e non lo dico perchè mi è stata regalata, ma perchè mi piace davvero!! Personalmente però, la ritengo molto più adatta ad un make up serale in quanto i colori sono belli pigmentati ed è difficile sfumarli a tal punto da renderli più leggeri per il giorno. 
Preferisco fare un bel make up carico per la sera senza preoccuparmi troppo....